1930 - IGT Rosso Lazio

Era così il Cesanese di Affile negli anni 30 del Novecento, quando all’esposizione di Parigi veniva premiato con la Medaglia d’Oro come miglior vino.

1930 richiama alla memoria un passato lontano, che si fa di nuovo presente nella intrinseca freschezza e nelle note di dolcezza. Un vino speciale, ottenuto da un vitigno autoctono tra i più antichi e rinomati del Lazio.

Zona di produzione: D.O.C. di Affile

Uvaggio: Cesanese di Affile 100%.

Produzione: 500 Bottiglie

Esposizione vigneti: Sud, ovest; 500 m.s.l

Terreno: argilloso-marnoso

Densità degli impianti: 4.000 ceppi per ettaro

Resa per ettaro: 70 q.li per ettaro

Sistema di allevamento: cordone speronato

Periodo di vendemmia: seconda metà di ottobre

Vinificazione: 9 giorni di macerazione, abbattimento della temperatura a 5°C e blocco della fermentazione al giusto rapporto alcool/zuccheri. Fermentazione malolattica non svolta

Maturazione: 3 mesi

Colore: colore rosso vivace con riflessi porpora

Olfatto: delicato, sentori di frutta rossa, violetta, sensazioni speziate

Gusto: armonico, con punte di dolcezza, note di frutto di bosco, fresco, abboccato, buona trama tannica

Accostamenti: Formaggi stagionati. Pasticceria secca

Gradazione: 16°

Temperatura di servizio: 16 - 18° C


Back to top